AVVISO PUBBLICO

 

 

AVVIO DEL PROCEDIMENTO RELATIVO ALLA REDAZIONE DELLA VARIANTE AL PROGRAMMA INTEGRATO DI INTERVENTO "EX ­ SAMOR" E ALLA VERIFICA DI ASSOGGETTABILITA´ ALLA VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA (VAS)

 

Vista la Legge Regionale 11/03/2005 n° 12 per il Governo del Territorio, ed i relativi criteri attuativi

Visti gli Indirizzi generali di valutazione ambientale (VAS) approvati con la D.C.R. 13 marzo 2007, n. VIII/351 e gli ulteriori adempimenti di disciplina approvati dal Regione Lombardia (L.R. 12/2005, D.C.R. n° VIII/351/2007, D.G.R. n. 6420/2007, n. 10971/2009, n. 761/2010, n. 279/2011 e n. 3836/2012);

Dato atto che con nota prot. 30512 del 06/12/2018 è stato presentato un progetto di modifica alla variante di cui al procedimento già avviato in data 12/12/2017 (pratica PC16/2017), al Programma Integrato di Intervento approvato con delibera C.C. 71/2007 del 29/10/2007 relativo all´"area ex SAMOR", e che tale progetto comporta una variante al PGT vigente relativamente ad:

una diversa distribuzione della S.L.P. realizzabile, come di seguito ripartita:

- residenziale mq 13.440,00 (62,30 %)

- non residenziali mq 8.160,00 mq (37,70%) di cui:

3.410,00 mq già realizzati e così suddivisi: 2.310,00 di commerciali (1.500,00 mq di superficie di vendita e 810 mq di magazzini) oltre a 1.100,00 mq per attività terziarie;

4.750,00 mq da realizzare e così ripartiti: 2.450,00 mq commerciali non alimentari (1.500,00 mq di superficie di vendita e 950 mq di magazzino) oltre a 2.300,00 Terziario/direzionale;

una revisione delle opere di urbanizzazione primaria in funzione della nuova proposta plani volumetrica, comportante la cessione di aree per strade e piste ciclabili per circa mq 11.396,74;

una revisione localizzativa e distributiva degli standard da cedere gratuitamente all´Amministrazione Comunale senza diminuzione rispetto a quelli concordati nel progetto originario, che comporterà la cessione di aree a standard per circa mq. 20.915,04 (di cui mq 17.491,95 per verde attrezzato e mq 3.423,09 per parcheggi residenziali), circa mq 5.529,56 per altre aree verdi, nonché l´asservimento di circa 9.534,76 di aree a parcheggio ad uso pubblico;

 

Richiamata la deliberazione di Giunta Comunale n. 60 del 23.05.2008 con la quale veniva:

1. individuata l´Autorità procedente e l´Autorità competente nell´ambito del processo di Valutazione Ambientale Strategica di tutti i piani e programmi di competenza comunale;

2. individuati i soggetti competenti in materia ambientale ed Enti territorialmente interessati.

 

RENDE NOTO CHE

 

che con la deliberazione di Giunta Comunale n. 228 del 07.12.2018 è stato dato indirizzo per avviare il procedimento di redazione di variante al Programma Integrato di Intervento approvato con delibera C.C. 71/2007 relativo all´"area ex SAMOR", come specificato in premessa;

- che il piano di attuativo di cui si tratta è soggetto al procedimento di verifica di assoggettabilità della Valutazione Ambientale Strategica ­ VAS, ai sensi della L. R. 12/2005, della D.C.R. n° VIII/351/2007 e delle D.G.R. n. 6420/2007, n. 10971/2009, n. 761/2010, n. 279/2011 e n. 3836/2012.

Casalpusterlengo, 01/02/2019

Il Responsabile del Servizio Urbanistica

Ing. Antonio Simone

.

.

.

gli atti relativi al procedimento sono pubblicati sul sito SIVAS di Regione Lombardia



 

 
torna all'inizio del contenuto